Istanza di rinnovo della concessione all’estrazione ed utilizzazione di acque sotterranee, ai sensi del R.D. 11/12/1933 n°1775 e dell’art. 7 della L.R. 5/05/1999 n°18

  • -

Istanza di rinnovo della concessione all’estrazione ed utilizzazione di acque sotterranee, ai sensi del R.D. 11/12/1933 n°1775 e dell’art. 7 della L.R. 5/05/1999 n°18

Istanza di rinnovo della concessione all’estrazione ed utilizzazione di acque sotterranee, ai sensi del R.D. 11/12/1933 n°1775 e dell’art. 7 della L.R. 5/05/1999 n°18

Lo “Studio Consulenze Ambientali del Dott. Murri e Dott. De Francesco, effettua a Lecce e provincia, campionamento e analisi su campioni di acqua di pozzo per Istanza di rinnovo della concessione all’estrazione ed utilizzazione di acque sotterranee. Rilasciando un Certificato di analisi chimica e batteriologica effettuata su campione dell’acqua estratta dal pozzo. I parametri minimi da ricercare sono: temperatura, pH, conducibilità elettrolitica, cloruri (Cl-), salinità, residuo fisso a 180°, alcalinità, durezza calciomagnesica, SAR, SAR Modificato e Colifecali. Le determinazioni di laboratorio saranno effettuate utilizzando, la metodica analitica ufficiale riportata nei manuali IRSA-CNR. I referti d’analisi, sottoscritti da professionisti abilitati a termini di legge, riportano il giudizio conclusivo dell’analista sulla qualità delle acque.
Per info: mail: studioconsulenze2010@gmail.com
Tel: 0836 563120 / 347 0159628 / 327 7723 083
Istanza di rinnovo della concessione all’estrazione ed utilizzazione di acque sotterranee, Istanza di rinnovo della concessione all’estrazione ed utilizzazione di acque sotterranee

Richiedi un preventivo